Linee guida per il Pap test: modifiche agli screening del cancro cervicale

A cura di: Women's Care Florida Staff

Durante il tuo esame annuale, ti potrebbe essere chiesto di fare un Pap test. Ogni due anni, i fornitori eseguono test per assicurarsi di non avere il cancro cervicale. Un Pap test raccoglie il tessuto dalla cervice e lo verifica per eventuali anomalie. La diagnosi precoce del cancro cervicale porta a risultati migliori. Le linee guida del Pap test consistevano nel riceverle ogni cinque anni insieme a un test HPV. Tuttavia, recentemente queste linee guida sono cambiate.

Cambiamenti nelle linee guida del pap test

Un recente cambiamento negli screening raccomandati per il cancro cervicale ha scatenato una controversia. Molte organizzazioni mediche, difensori della salute e operatori sanitari non sono d'accordo con il cambiamento. Nel settembre 2017, la task force sui servizi preventivi degli Stati Uniti ha emesso un progetto di raccomandazione che afferma:

"L'USPSTF raccomanda lo screening ogni 3 anni con la citologia cervicale [Pap test] da solo o ogni 5 anni con il solo test del papillomavirus umano (hrHPV) ad alto rischio nelle donne di età compresa tra 30 e 65 anni".

Inoltre, la raccomandazione di utilizzare solo uno dei due metodi di screening è una modifica rispetto alle precedenti linee guida della Task Force. Inoltre, nel 2012, l'USPSTF ha raccomandato alle donne di età compresa tra 30 e 64 anni di sottoporsi a test HPV e Pap test ogni cinque anni. Tuttavia, molte importanti organizzazioni mediche raccomandano ancora entrambi gli esami. Questi includono l'American Cancer Society, l'American College of Physicians e l'American Congress of Obstetricians and Gynecologists.

Secondo un recente articolo di NPR, semplificare lo screening del cancro cervicale potrebbe portare a diagnosi mancate. Ciò è particolarmente vero tra le popolazioni a rischio. Inoltre, l'articolo afferma:

"Una proposta per semplificare lo screening del cancro cervicale potrebbe finire per perdere alcuni tipi di cancro, dicono i ricercatori e i sostenitori dei pazienti. E questo potrebbe essere particolarmente vero per le donne delle minoranze. Le donne latine e nere hanno già i più alti tassi di cancro cervicale negli Stati Uniti e più della metà delle donne con la malattia non sono state sottoposte a screening nei cinque anni precedenti la diagnosi, secondo i Centers for Disease Control and Prevention ".

Le nostre linee guida per lo screening del cancro cervicale

A Women's Care Florida, seguiamo la corrente linee guida per lo screening del cancro cervicale per le donne a basso rischio. A seconda dei fattori di rischio, il fornitore può consigliare screening più frequenti. Inoltre, le donne che hanno un risultato anormale del test di screening del cancro cervicale, una storia di cancro cervicale, HIV o un sistema immunitario indebolito potrebbero aver bisogno di uno screening aggiuntivo.

Se sei:

Sotto gli anni 21 Non hai bisogno di screening
Età da 21 a 29 Un Pap test ogni 3 anni con possibile HPV a seconda di alcuni risultati Pap.
Età 30-64 Un Pap test e HPV (co-test) ogni 3-5 anni; o un Pap test da solo ogni 3 anni.
Oltre i 65 anni o dopo l'isterectomia Non hai più bisogno di screening se tutti i tuoi recenti Pap test sono stati normali.

Per consigli sul tipo e sulla frequenza degli screening per il cancro cervicale che sono più adatti alla tua fase della vita, chiedi al tuo ginecologo. Trova subito un medico presso Women's Care Florida.

Lascia un Commento